Partnership tra Adidas e ThredUp

riciclo e riuso
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest

La sfida della sostenibilità è prioritaria, infatti molti stanno cercando di rendere la propria azienda più rinnovabile. Un esempio è la partnership tra Adidas e ThredUp, leader del mercato dell’usato che ha reso la moda più sostenibile, per estendere il ciclo di vita dei prodotti. Continua a leggere e scopri la nuova iniziativa.

L’industria della moda è una delle maggiori fonti di inquinamento del mondo in quanto fanno affidamento su elevati volumi di risorse non rinnovabili. In più, con tassi di utilizzo bassi e bassi livelli di riciclaggio, questo sistema crea una pressione enorme sulle risorse del mondo. Si stima che solo negli Stati Uniti vengano buttati via ogni anno 36 miliardi di indumenti, il 95% dei quali potrebbe invece essere recuperato.

Le due aziende hanno lanciato un nuovo programma chiamato “Choose to Give Back”, utilizzando la tecnologia Resale-as-a-Service di ThredUp. Invita i consumatori a rimandare all’azienda i capi di abbigliamento e gli accessori usati, in modo che possano essere riutilizzati o rivenduti.

Come partecipare?

Bisogna generare, attraverso l’app, l’etichetta di spedizione prepagata Clean Out Kit e usarla per inviare abbigliamento e accessori di qualsiasi marca o categoria che rientri nell’orbita di Adidas. Se un articolo non è in condizioni tali da essere inserito di nuovo sul mercato, verrà indirizzato alla rete di partner specializzati in riuso tessile che fa capo a ThredUp. In cambio i membri dell’app ricevono delle ricompense.

Lanciato inizialmente all’interno dell’app adidas il 7 ottobre, il programma si diffonderà online e nei negozi all’inizio nel 2022.

Questa iniziativa è la continuazione dell’impegno continuo del marchio di calzature per ridurre i rifiuti di plastica. Come sappiamo Adidas ha realizzato molte iniziative di sostenibilità negli anni passati e ha fissato grandi obiettivi per il futuro.

Cosa ne pensate?

Visita il nostro sito e scopri tutte le news del mondo del marketing.

Il nostro sito e terze parti utilizzano cookie o tecnologie simili per finalità tecniche, di performance e, con il tuo consenso, anche per altre finalità come specificato nella cookie policy.

"Accetto" abilita queste tecnologie, Chiudendo questa informativa, continui senza accettare.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie è impostato dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.  
  • wordpress_gdpr_allowed_services
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi